Quando i soldi bastano a malapena per vivere

Documento di posizione di Caritas sulle economie domestiche che vivono appena al di sopra della soglia di povertà

 

In Svizzera molte persone vivono in economie domestiche il cui reddito supera soltanto di poco la soglia di povertà. Non sono considerate povere, ma non hanno comunque abbastanza soldi per vivere. Se la soglia di povertà applicata attualmente fosse innalzata di soli 500 franchi al mese, il numero dei soggetti indigenti raddoppierebbe in un colpo solo. Lo dimostra un’indagine effettuata nel Canton Berna. A trovarsi spesso in una situazione economica difficile sono in particolare le coppie con figli. Basta un minimo cambiamento sul fronte del reddito o delle spese per farle scivolare sotto la soglia di povertà. Secondo Caritas questi nuovi dati esigono una risposta a livello politico: la prevenzione della povertà va potenziata e occorre avere un occhio di riguardo in particolare per la situazione delle famiglie.  

 
  • Quando i soldi bastano a malapena per vivere
    Tipo di file: pdf / 226 KB
    «Documento di posizione di Caritas sulle economie domestiche che vivono appena al di sopra della soglia di povertà» (Maggio 2022) Download
 
[Übersetzen auf Italian] Ersatzinhalt-Startseite-Standard-DE
 
 

Caritas Svizzera
Adligenswilerstrasse 15
Casella postale
CH-6002 Lucerna

 

IBAN CH69 0900 0000 6000 7000 4
Le donazioni possono essere detratte dalle tasse.