Povertà in Svizzera

Incremento della domanda nei mercati Caritas

Presso i mercati Caritas le persone in situazione di disagio sociale possono acquistare generi alimentari e prodotti di consumo quotidiano a prezzi fortemente ribassati. La necessità di questi acquisti è in rialzo: nel 2018 il fatturato registrato nei 21 negozi è salito del 3,6 per cento attestandosi a 13,1 milioni di franchi. I mercati Caritas sono quindi un elemento importante per contrastare la povertà in Svizzera. 

 

In Svizzera oltre un milione di persone sono indigenti o a rischio di povertà. La loro situazione diventa sempre più difficile: le prestazioni dell’aiuto sociale e le riduzioni dei premi delle casse malati diminuiscono infatti sempre di più. Per le persone che vivono in condizioni disagiate ogni possibilità di risparmio è benvenuta. Nel 2018 sono stati effettuati quasi un milione di acquisti nei mercati Caritas. L’acquisto medio ammonta a 13 franchi circa. I mercati Caritas consentono così di fare la spesa in modo conveniente sgravando in modo duraturo il budget familiare.

Particolarmente apprezzati sono i generi alimentari: nel 2018 i mercati Caritas hanno venduto 1,2 milioni di chilogrammi di frutta e verdura, pari a un incremento del 4,3 per cento rispetto all’anno precedente. Fra questi figurano 135 tonnellate di pomodori e 103 tonnellate di mele. Diversamente dalle vantaggiose offerte del commercio al dettaglio disponibili in grandi confezioni, i prodotti possono essere acquistati in piccole quantità a seconda del budget individuale. In 11 mercati, inoltre, si sforna pane fresco ogni giorno.


Inserimento nel mondo del lavoro e punto d’incontro

Oltre a una vasta offerta di prodotti di prima necessità per le persone bisognose, i mercati Caritas propongono anche posti di lavoro a salario parziale e possibilità di reinserimento professionale per i disoccupati di lunga durata. Altrettanto importante è la funzione di punto d’incontro sociale: i clienti possono gustare una tazza di caffè o di tè gratuitamente e al contempo intrattenersi con gli altri clienti e il personale del mercato.

Per poter garantire un’offerta costantemente attrattiva, il mercato Caritas collabora con circa 500 fornitori affidabili tra cui Denner, Coop, Migros, Spar, Manor, Nestlé, Lindt & Sprüngli. I mercati Caritas sono presenti nella Svizzera tedesca a Baar, Basilea, Berna, Coira, Lucerna, Olten, Sursee, San Gallo, Thun, Wil, Winterthur e Zurigo (2), e nella Svizzera romanda a Ginevra (2), La Chaux-de-Fonds, Losanna, Neuchâtel, Vevey e Yverdon. 

 
[Übersetzen auf Italian] Ersatzinhalt-Startseite-Standard-DE
 
 

Caritas Svizzera
Adligenswilerstrasse 15
Casella postale
CH-6002 Lucerna

 

PC 60-7000-4
IBAN CH69 0900 0000 6000 7000 4
Le donazioni possono essere detratte dalle tasse.