Prix Caritas 2019

Il Prix Caritas va in Brasile

Frei Adailson Quintino dos Santos e Lucimar Correa dell’organizzazione São Martinho sono stati onorati del Prix Caritas 2019 a Lucerna. La segretaria di Stato del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) Pascale Baeriswyl ha reso omaggio all’impegno dei premiati che da decenni si attivano per la protezione dei bambini e dei giovani nonché per i diritti dei minori in Brasile. Al centro delle loro azioni ci sono i bambini e i giovani svantaggiati che vivono in strada a Rio de Janeiro ed esposti alla violenza. 

 

Frei Adailson Quintino dos Santos è il direttore, Lucimar Correa è la coordinatrice di progetto dell’Associação Beneficente São Marthino. L’organizzazione si impegna da oltre 30 anni per la tutela e i diritti dei bambini e dei giovani di Rio de Janeiro e per la loro integrazione sociale. Nella metropoli con 12 milioni di abitanti, migliaia di bambini e adolescenti vivono in strada o nei quartieri poveri, le cosiddette favelas, dove sono esposti a violenza, abusi sessuali, criminalità e droga e dove lottano ogni giorno per sopravvivere. Gran parte di loro ha inoltre un grave deficit istruttivo perché non ha frequentato la scuola elementare o perché l’ha abbandonata precocemente.

«Transformando vidas»: cambiare la vita

L’organizzazione São Martinho nel suo impegno si avvale di un team di assistenti sociali, maestre, psicologi e giuristi per operare in modo sistematico e allo stesso tempo differenziato, a seconda della situazione dei bambini. Gli assistenti sociali sono organizzati in team mobili e cercano dapprima il contatto con i bambini e i giovani che vivono in strada e, per quanto possibile, anche con le loro famiglie. Li aiutano nei bisogni e nelle necessità di tutti i giorni. Nei due centri di São Martinho, i bambini e i giovani ricevono una consulenza sociale e legale e possono partecipare alle attività ricreative. Si cimentano nella musica e nel teatro o fanno sport. Vengono inoltre istruiti nelle materie scolastiche fondamentali e preparati alla formazione professionale. E infine, mediante la collaborazione con alcune organizzazioni partner, São Martinho procura ai giovani un posto di formazione o di apprendistato. 
Ma l’organizzazione São Martinho si batte per la tutela e i diritti dei bambini e dei giovani anche sul piano sociopolitico e scientifico, tant’è che è diventata un’istituzione eminente e riconosciuta a Rio de Janeiro e in tutto il Brasile, grazie alla sua competenza e coerenza. Per il suo approccio sociopedagogico São Martinho funge da modello in tutto il Brasile. 

Pascale Baeriswyl, segretaria di Stato del Dipartimento federale degli affari esteri, nella sua laudatio ha sottolineato l’importanza dell’impegno profuso dai due premiati: «Grazie al prezioso lavoro svolto da Frei Adailson Quintino dos Santos e da Lucimar Correa i bambini e i giovani imparano a riconoscere i propri diritti. Inoltre ricevono proposte formative e ricreative, una formazione professionale e quindi nuove possibilità di scelta per la vita e migliori opportunità per il futuro. L’organizzazione vanta risultati impressionanti: infatti, ogni anno, accompagna e assiste 1800 giovani e bambini.»

Tutelare i diritti dei minori è un obbligo per tutti

I bambini hanno diritto a un’offerta sanitaria funzionante, all’istruzione, all’alimentazione, alla sicurezza sociale e a un alloggio dignitoso. Hanno anche diritto a essere tutelati dalla violenza fisica e psichica, dagli abusi e dallo sfruttamento economico e sessuale. 
L’impegno e l’iniziativa di organizzazioni come São Martinho esortano fortemente a rispettare la Convenzione dell’Onu sui diritti dell’infanzia adottata 40 anni fa, dichiara Pascale Baeriswyl. Il Prix Caritas 2019 è pertanto anche una responsabilità ed esorta a schiudere la strada per il presente e il futuro ai giovani e ai bambini poveri. L’assegnazione del Prix Caritas 2019 vuole essere un incoraggiamento a continuare la lotta per la protezione dei bambini e dei giovani e per i diritti dei minori.

Il Prix Caritas viene consegnato ogni anno a personalità che si distinguono per la loro spiccata competenza e grande umanità, nonché per il loro impegno innovativo e continuo. La somma di 10 000 franchi è destinata a un progetto dei premiati.

 

Prix Caritas 2019 (video in tedesco)

 

Immagini della cerimonia di premiazione

Prix Caritas 2019
 
[Übersetzen auf Italian] Ersatzinhalt-Startseite-Standard-DE
 
 

Caritas Svizzera
Adligenswilerstrasse 15
Casella postale
CH-6002 Lucerna

 

PC 60-7000-4
IBAN CH69 0900 0000 6000 7000 4
Le donazioni possono essere detratte dalle tasse.